Bruciore allo stomaco

1 luglio 2010
Bruciore di stomaco

Se il fastidio è dovuto allo stress e alla tensione nervosa, potete preparare una tisana a base di melissa, camomilla e biancospino in parti uguali.

Basta berne una tazza dopo colazione e dopo i pasti principali.

Se invece il bruciore è dovuto alla gastrite, il succo di aloe vera è tra i rimedi migliori.

L’aloe, infatti, crea una patina all’interno dello stomaco che disinfiamma e ha proprietà cicatrizzanti, quindi se ne possono assumere 15 ml puri o leggermente diluiti 3 volte il giorno ad intervalli il più possibile regolari.